Scommesse

Come Funzionano le Scommesse?

Come Funzionano le Scommesse

Il mondo delle scommesse sportive è davvero ampio e talvolta può essere difficile capire tutto. Se non hai esperienza in questo settore, leggi la nostra guida per avere tutte le informazioni necessarie per scommettere e scoprire come funzionano le scommesse.

Come Funzionano le Scommesse

Diverse Tipologie di Scommessa

Scommesse singole: in pratica si scommette su un solo evento alla volta. Le probabilità di vittoria sono naturalmente più alte ma le potenziali vincite sono basse. Sono ideali per chi adora puntare qualche euro in più e limitare i potenziali rischi.

Multiple: si punta su diversi eventi contemporaneamente, di qualunque sport. Puoi arrivare anche a giocare una bolletta di trenta eventi. Le possibilità di vittoria sono inferiori rispetto a una singola, ma è possibile ambire a vincite alte, anche scommettendo pochi euro.

I sistemi: questi sono delle tipologie di scommesse un po’ più complicate. Si tratta di una serie di scommesse multiple in combinazione. In pratica se punti su sei eventi, puoi creare sistemi di scommesse da quattro eventi alla volta. In questo modo, anche se non indovini tutti i risultati, puoi comunque ottenere delle vincite.

Su Cosa si Scommette?

Nei vari palinsesti troverai decine di diverse tipologie di quote disponibili. Vediamo alcune delle principali tra cui scegliere per giocare la tua scommessa:

1X2 finale: Questa è probabilmente la più importante e utilizzata dai giocatori. Si deve puntare sull’esito finale di una gara. In poche parole si scommette se ci sarà la vittoria della squadra in casa (1), del club in trasferta (2) oppure un pareggio (X).

1X2 primo tempo: è la variante della scommessa precedente, relativa al risultato della prima frazione di gioco.

Doppia chance: si tratta di una duplice possibilità di vincere la scommessa. Puoi puntare sia sulla vittoria di una delle due squadre (12), oppure sulla vittoria della squadra di casa o sul pareggio (1X) e infine sul Pareggio o sulla vittoria della squadra in trasferta (X2).

Under/Over: bisognerà puntare sul fatto che nel corso della gara sarà realizzato un numero di reti, o punti, maggiore (Over) o inferiore (Under) rispetto al valore stabilito dal bookmaker.

Risultato esatto: questa è una delle più difficili, ma allo stesso tempo quella con le quote più alte. L’obiettivo del giocatore sarà prevedere il risultato finale esatto della gara.

Primo marcatore: quando si punta sulle quote calcio, è possibile scommettere su quale sarà il giocatore a siglare il primo goal nel corso della gara.

Marcatore: a dispetto della scommessa precedente bisognerà prevedere se un giocatore siglerà una rete nel corso della gara, e non dovrà per forza essere il primo goal siglato.

Goal/No Goal: questa è una delle più giocate dagli amanti delle scommesse sportive. Si punta sul fatto che entrambe le squadre realizzino almeno una rete a testa (Goal), oppure no (No Goal).

 

Scommesse Ante Post

Quando parliamo di scommesse ante post ci riferiamo a puntate che sono giocabili prima dell’inizio di una competizione (Serie A o Champions League ad esempio), e l’obiettivo è individuare il vincitore della stessa. Ad esempio, ad Agosto, puoi puntare su chi vincerà il campionato italiano. Naturalmente conoscerai l’esito della tua scommessa solo alla fine del campionato. Sono ideali per competizioni brevi, come i tornei europei o internazionali (i Mondiali ad esempio).

Come si Calcolano le Vincite?

I giocatori meno esperti hanno qualche difficoltà nel capire come funzionano le quote scommesse e come si calcola la potenziale vincita di una scommessa. Il meccanismo è molto semplice e lo vedremo grazie ad un esempio. Ipotizziamo che nella tua multipla inserisci quattro eventi:

Juve-Inter – Over 2,5 con una quota di 1,70;

Lazio Napoli – 2 con quota a 2,30;

Real  Madrid – Barcellona – X con quota a 3;

Lione – PSG – Goal con quota a 1,80.

Per calcolare la quota finale non devi fare altro che moltiplicare le quote di ogni partita, in altre parole 1,7 x 2,3 x 3 x 1,8=21,1. Perciò, se punti 10 euro, la potenziale vincita sarà di 211,1 euro.

 

Come Funzionano le Scommesse Live

Un’altra tipologia molto amata dai giocatori italiani è quella della scommessa live. In pratica si scommette su un evento mentre questi è in corso. E’ molto semplice capire come funzionano le scommesse Live. Per farlo dovrai essere iscritto a un bookmaker che offre questa possibilità (non ti preoccupare perché oggigiorno quasi tutti hanno il live betting) e avere soldi sul conto. Potrai scegliere tra tutte le tipologie di scommesse presenti e le relative quote. Troverai anche scommesse che non ci sono di solito nella tipologia pre-match. Eccone alcune:

Chi segna il prossimo gol: dovrai prevedere quale delle due squadre segnerà la prossima rete nel corso della gara, oppure se non ci saranno più goal. Questo tipo di scommesse è presente soprattutto negli sport di squadra come il calcio, il futsal e la pallanuoto. Ci sono varianti per altri sport, come il rugby (chi segnerà la prossima meta) e il tennis (chi segnerà il prossimo punto).

Puoi anche scommettere su più eventi contemporaneamente, ma devi stare attento perché le quote cambiano rapidamente e le scommesse potrebbero essere momentaneamente sospese. Infatti, ogni volta che le azioni si fanno pericolose, il bookmaker potrebbe chiudere l’evento in attesa di vedere cosa accade. Se sei interessato a questa tipologia, ti consigliamo sempre di seguire l’evento in diretta e di non affidarti solo alle sensazioni e alle statistiche. Inoltre ricorda che il tempismo è fondamentale. Un minuto prima o dopo potrebbe fare la differenza, quindi controlla sempre di avere soldi sul conto. Puoi scommettere su ogni evento sportivo creando una multipla anche con più sport insieme.

Eventi non Sportivi

Da alcuni anni i bookmaker si sono aperti anche agli eventi non sportivi, ad esempio i grandi eventi dello spettacolo (Oscar e David di Donatello) o le competizioni elettorali (vincente delle elezioni in Italia o prossimo presidente in America). Queste scommesse sono state create anche per avvicinare le persone che non sono appassionate allo sport, ma che vogliono comunque mettersi alla prova in altri settori.

 

I Bonus Scommesse

Un altro importante aspetto quando si inizia a scommettere, è cercare di cogliere al volo le promozioni e i bonus offerti dai vari bookmaker. I bonus più ricercati sono quelli di benvenuto, e ve ne sono due in particolare: quelli con deposito iniziale obbligatorio e quelli senza ricarica. I primi si ottengono dopo essersi registrati e aver ricaricato il proprio conto gioco. Di solito si avrà la possibilità di raddoppiare, triplicare e anche quadruplicare il proprio credito.

I bonus senza deposito sono invece i migliori per chi non vuole ricaricare il proprio conto. Per usufruire di questi bonus non bisogna fare altro che convalidare il conto gioco inviando una copia del documento d’identità e del contratto firmato.

Segui inoltre i siti ufficiali dei bookmaker e quelli specializzati nel settore del gambling, così da restare aggiornato su tutte le novità e le promozioni aggiornate.

 

Gioca in Bookmaker Legali

Uno degli errori che fanno i giocatori non esperti è quello di scommettere sui siti dei bookmaker non autorizzati a operare in Italia. I rischi in questo caso sono sempre dietro l’angolo. Scegli quindi siti che hanno la licenza dell’AAMS e dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Solo in questo modo potrai giocare in sicurezza ed evitare di essere truffato.

CATEGORIE