Scommesse

NBA2K21: l’Attesa su PS5

NBA2K21

Da alcuni giorni, finalmente, gli appassionati di NBA2K21, potranno finalmente giocarci anche sulla Play Station 5, naturalmente parliamo di quei pochi fortunati che sono riusciti ad acquistare la nuova e innovativa console. 

NBA2K21 è l’ultimo capitolo della saga dedicata al basket prodotto da Visual Concept. In realtà, potremmo tranquillamente parlare di nuovi giochi al plurale perché, oltre alle varie edition dello stesso gioco, praticamente ci sono due diversi NBA2K21, ovvero quello per le tradizionali console e la versione Next Generation, dedicata alla PS5 a alla nuova XBox. 

Non a caso le due versioni di NBA2K21 hanno due date diverse di uscita e altrettanti trailer. La versione Next Generation, inoltre, è stata ricreata da zero proprio per adattarsi, e anzi sfruttare al meglio, tutte le possibilità grafiche offerte dalla nuove console di Sony. Il gioco è uscito in America il 10 novembre, mentre nel resto del mondo una settimana dopo. 

NBA2K21 Next Generation: una Rivoluzione?

A testimoniare la volontà di creare un nuovo gioco, diverso da tutti gli altri, ci sono anche le parole di Greg Thomas, presidente di Visual Concepts, uno dei siti di giochi migliori al mondo. “Mai prima d’ora siamo stati in grado di offrire questo livello di fedeltà visiva e realismo in un videogioco. NBA2K21 è il titolo di punta che mantiene al meglio la promessa della prossima generazione: grafica davvero rivoluzionaria, tempi di caricamento rapido delle luci e incredibili nuove funzionalità di gameplay possibili solo su hardware di nuova generazione“. 

stephen curry in NBA 2K

NBA2K21 – Cosa è Cambiato?

Ecco le principali innovazione che è possibile trovare in NBA2K21. 

La Grafica

Solo guardando il trailer o il gioco per la PS4, possiamo dire che il salto grafico, nonostante sia passato un solo anno rispetto alle precedenti edizioni, è decisamente eccezionale. Senza parlare del fatto che la Next Generation, sfruttando le qualità di software e hardware delle nuove console che permettono il download di un gioco di oltre cento gigabyte di spazio, sarà di una qualità ancora più alta.

Considerate, infatti, che la PS5 offre la possibilità di una risoluzione completamente a 4K con colori ancora più accesi e quindi è tutto davvero più spettacolare.

La Colonna Sonora

Anche da questo punto di vista la selezione è decisamente ampliata con oltre 200 canzoni in più e non solo. Nelle prossime settimane, infatti, le tracce saranno aumentate con i nuovi aggiornamenti. Questo non è un dettaglio da sottovalutare, dato che cambiando le tracce si ha sempre l’idea di aver a che fare con qualcosa di nuovo e, quando ci si abitua alla musica, neanche la si sente più perdendo così un fattore importante del gioco che vi permetteva di immergervi completamente. 

Il Game Play

Ora i giocatori sul campo si muovono in maniera ancora più simile alla realtà. Questo rende comunque più intenso il ruolo del player che con il joystick deve gestire ogni aspetto del gioco, ad esempio anche la direzione di un rimbalzo o la finta di un giocatore, evitare un passaggio no-look, o trovare il tempo giusto per una stoppata. 

Tutto questo rende, però, il gioco notevolmente più vero e quindi davvero imbattibile rispetto a tutte le altre edizioni.

NBA2K21 Mamba Edition

Anche per la Next Generation è disponibile la versione dedicata a Kobe Bryant, a quasi un anno dalla sua tragica morte insieme alla figlia Gianna e ad altre sette persone che viaggiavano con lui sull’elicottero il 26 gennaio 2020. 

Ha un costo leggermente superiore alle altre versioni, ma dispone di diverse caratteristiche utilizzabili per la creazione della propria squadra personale con cui giocare online, o nella modalità Carriera. Quest’ultima poi, è disponibile anche nella versione femminile, prima volta nelle storia del gioco. 

NBA 2K durante una partita

Ancora Poche PS5

Come detto anche all’inizio, purtroppo non tutti gli appassionati di questo gioco hanno potuto goderselo ancora sulla nuova console ideata da Sony. In Italia, ad esempio, ci soni stati diversi problemi nell’acquisto e solo in pochi sono riusciti ad averla nei primi giorni. Tantissimi altri, ad esempio, l’hanno acquistata da Amazon, ma ancora non sanno quando arriverà, visto che le Play sono finite in un attimo. 

Non è chiaro ancora se alla base di questa scarsa disponibilità di PS5 ci sia una scelta di marketing nel tentativo di far aumentare il desiderio di averla, che però è già alle stelle, oppure problemi relativi al Covid e alla mancanza del personale necessario per realizzarle in grandissima scala. 

Conclusione

Se ne volete sapere di più questo e su altri videogame, oppure restare informati sul mondo delle quote basket o altre discipline o giochi da tavola, continuate a leggere il nostro aggiornato blog. Troverete notizie sempre aggiornate, ma anche curiosità e aneddoti storici e simpatici da conoscere. Inoltre, eviterete fake news o notizie di scarsa qualità, e questo è sicuramente un ottimo punto di partenza.

CATEGORIE