Il gìoco è riservato ai maggiorenni e può creare dipendenza patologica.

Legal Icons
Scommesse

Le scommesse sportive online e la loro storia

Una vincita inaspettata di denaro, o un premio, ha sempre spinto gli uomini a tentare la sorte per sfidare la Dea Fortuna, a prescindere da una vincita più o meno cospicua. Le scommesse sportive online, sono un fenomeno sempre più popolare proprio perché si fondano su queste premesse e perché permettono di provare continuamente il brivido del rischio.

Non per nulla il fenomeno delle scommesse sportive online ha dato il via alla creazione di numerosi siti di Sport Betting.

Come tramanda la storia, furono proprio i romani i primi a scommettere su eventi sportivi. Infatti, scommettere sulle corse delle bighe che si svolgevano in tutte le città dell’impero era considerata una attività del tutto legale.

Altre scommesse sportive molto in voga a Roma in quel periodo erano quelle che vedevano protagonisti i tanto celebrati gladiatori. Possiamo quindi dire che, ieri come oggi, le scommesse sportive attirano le persone e regalano momenti esclusivi e particolari. Le cose non sono poi così cambiate nemmeno per quanto riguarda le conseguenze dello scommettere.

Infatti, se per i patrizi e gli appartenenti all’élite romana scommettere sugli eventi sportivi non implicava grossi problemi, per i pleblei poteva trasfromarsi in una vera e propria tragedia. Cioè, se per i primi le ingenti somme di denaro utilizzate nelle scommesse non costituiva di certo un problema, per gli appartenenti alla classe plebea significava, invece, mettere a rischio i pochi averi in proprio possesso.

Vi sono testimonianze dell’epoca che evidenziano come non era del tutto insolito che un plebeo pagasse il proprio debito di gioco mettendo in palio la propria donna.

Negli anni le scommesse sportive si sono evolute sempre di più, mantenendo tuttavia inalterato il loro immancabile senso di sfida alla sorte. Ovviamente, quello che è andato perso sono le reazioni più violente e aggressive che normalmente seguivano dopo aver perso una scommessa.

Le scommesse sportive online e la loro storia

Le scommesse sportive online e i primi casinò online, hanno storie parallele. Il primo sito dedicato alle scommesse sportive online apparve sul web nel 1996, ed è proprio da li che questo nuovo modo di scommettere comincia a muovere i primi passi.

Oggi l’industria delle scommesse sportive è cresciuta enormemente diventando, inoltre, un vero e proprio fenomeno di massa oltre che un business redditizio. Per avere piena visione della popolarità di cui godono le scommesse sportive online, è sufficiente navigare sul web per constatare la presenza di numerosi siti dedicati a queste scommesse.

Tutto ciò ovviamente, ha dato il là ad una forte competizione tra i vari siti per scommesse. Sempre più di frequente infatti, questi siti propongono nuove promozioni ai loro scommetittori, nel tentativo di battere la concorrenza.

Nella lunga evoluzione delle scommesse sportive online abbiamo assistito ad un veloce e progressivo sviluppo nella metodologia stessa della scommessa. Al giorno d’ggi è possibile farlo persino mentre l’evento sportivo è ancora in corso.

Il massiccio intervento della tecnologia poi, a reso possibile il piazzamento delle proprie scommesse tramite telefoni, tablet e ogni altro tipo di dispositivo mobile. Tale dinamicità, unita alle molteplici modalitá di scommessa, sono alla base di questo successo a livello mondiale.

Altro vantaggio fondamentale fornito da questa tipologia di servizio riguarda il fatto che l’utente può piazzare la propria giocata persino da casa. Basta infatti un semplice collegamento ad internet.

Come scommettere dal proprio computer

Anche per chi non ha mai effettuato una scommessa sportiva online, la procedura è facile e veloce. Non vi sono dunque motivi per preoccuparsi!

Lo strumento necessario per poter entrare nel mondo delle scommesse sportive online, oltre ad un semplice collegamento ad internet, è una carta di credito, un conto Paypal o una carta Postpay.

Possiamo vedere dunque come sia assolutamente agevole aprire il conto scommesse online. Questa procedura dura pochi minuti e prevede la compilazione online di una scheda di registrazione dove verranno richiesti alcuni dati personali. Per registrarsi è neccassario essere maggiorenni.

Effettuata la registrazione in pochi secondi, vi troverete in possesso di uno Username e di una Password tramite i quali potrete accedere al vostro conto scommesse online. Molti siti, inoltre, offrono interessanti bonus di benvenuto.

Il primo deposito

Una volta effettuato il login necessario di accesso, si potrà procedere all’accredito del saldo che si desidera sul proprio conto online. In pratica si procederá alla creazione di un portafoglio virtuale vero e proprio, dal quale attingere denaro per le proprie scommesse sportive online.

Questo vuol dire che, una volta effettuato un deposito tramite carta, sará possible utilizzare i soldi dal proprio conto scommesse online per piazzare le proprie scommesse. Non ci sono limiti al prelievo del saldo del conto scommesse online, che potrá essere ritirato parzialmente o totalmente.

Il conto online servirá inoltre ad incassare le proprie vincite che potranno essere riscosse tramite la sezione prelievi.

Per concludere, la quasi totalità dei siti richiede la copia di un documento di identità, che dovrá essere inviata via email, al fine di completare la registrazione. Per farlo, sarà sufficiente scannerizare la copia o inviare una foto del documento(anche con il telefonino andrá bene).

Come si svolge la scommessa sportiva online?

Dal conto scommesse si potranno attingere le cifre scelte per piazzare scommesse, consecutive o concomitanti. Basterà selezionare l’evento (un incontro di tennis, una partita di calcio, la squadra, il giocatore) e la tipologia di scommessa (over/under, risultato esatto, esito finale…).

Normalmente, cliccando sulla tipologia prescelta, verrete immediatamente riportati a una schermata di conferma, nella quale sarà possibile selezionare altri eventi come un sistema, una tripla, una doppia ect.

Ricorda: Il gioco è un divertimento. Se scommetti per recuperare i soldi persi in precedenza, stai giocando per il motivo sbagliato! Inoltre, la legge proibisce alle persone di età inferiore di 18 anni di aprire un conto gioco per le scommesse.

Scommettere sullo sport online non è mai stato così semplice! Pronto a piazzare la tua prima giocata sulla tua squadra del cuore?